Sblocca

logout

Inserisci qui sotto il codice di sblocco

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque consequat odio vel dolor volutpat et varius ligula tristique. Curabitur lacinia porttitor lorem, non venenatis massa molestie sed. Etiam nunc tellus, tempus a sagittis eu, egestas non lorem. Etiam adipiscing, turpis eu consectetur vestibulum

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque consequat odio vel dolor volutpat et varius ligula tristique. Curabitur lacinia porttitor lorem, non venenatis massa molestie sed. Etiam nunc tellus, tempus a sagittis eu, egestas non lorem. Etiam adipiscing, turpis eu consectetur vestibulum
imparosulweb

IDA Istruzione degli adulti

Un supporto al personale della scuola e agli amministratori locali impegnati nel settore dell’educazione degli adulti e nella realizzazione dei Centri Provinciali per l’Istruzione degli Adulti.

Approfondimento delle conoscenze sulla normativa, la didattica, l’orientamento, la valutazione e la certificazione delle competenze nei Centri Provinciali per l’Istruzione degli Adulti e nei corsi serali.

Il nuovo sistema dell’Istruzione degli adulti è legge

Il nuovo sistema dell’Istruzione degli adulti è legge

Con l’emanazione della circolare ministeriale 36 e con la pubblicazione delle Linee guida per il passaggio al nuovo ordinamento e dei relativi allegati, che rendono finalmente applicabile quanto previsto dal D.P.R. 236/12, si conclude il quasi decennale cammino di riforma dell’istruzione degli adulti.


A partire dall’a.s. 2014/2015 – dice la C.M. 36/14 – saranno attivati i CPIA, e i corsi di istruzione degli adulti, compresi quelli che si svolgono presso gli istituti di prevenzione e pena, saranno riorganizzati nei seguenti percorsi:

- percorsi di istruzione di primo livello;

- percorsi di alfabetizzazione e apprendimento della lingua italiana;

- percorsi di istruzione di secondo livello.

Il cambiamento interessa gli attuali CTP (Centri Territoriali Permanenti) e i Corsi serali attivi presso le istituzioni scolastiche tecniche, professionali e artistiche, che termineranno le loro attività inderogabilmente entro il 31 agosto 2015 ma che, di fatto, fin dal 1° settembre 2014 dovranno applicare in tutto o in parte le nuove norme, a cominciare dall’adozione dei nuovi quadri orari e di quanto previsto dalle Linee guida per il passaggio al nuovo ordinamento.

Si tratta di un provvedimento che attribuisce una grande responsabilità – e anche qualche opportunità – alle singole autonomie scolastiche, agli enti locali e alle Regioni, che sono da subito chiamate a prendere decisioni utili a garantire la continuità e, laddove possibile, lo sviluppo di un servizio pubblico fondamentale come l’istruzione degli adulti. (nel pdf qui sotto l'articolo completo di Simone Giusti)

File da scaricare


  • Grammatik direkt NEUGrammatica tedesca con esercizi
    Grammatik direkt NEU

    Grammatica tedesca con esercizi

  • Grammatica italiana di riferimentoPer CTP / CPIA
    Grammatica italiana di riferimento

    Per CTP / CPIA

  • L’Italia in manoLa cultura civica per l'accordo di integrazione
    L’Italia in mano

    La cultura civica per l'accordo di integrazione

  • Saperi per contare
Diritto e economiabiennio dei nuovi CPIA
    Saperi per contare Diritto e economia

    biennio dei nuovi CPIA

  • L’Italia in manoLa cultura civica per l'Accordo di integrazione
    L’Italia in mano

    La cultura civica per l'Accordo di integrazione

  • Il libro di GRAMMATICALa grammatica per CTP e CPIA
    Il libro di GRAMMATICA

    La grammatica per CTP e CPIA

  • Io sono Wang LinLa lingua italiana per cinesi
    Io sono Wang Lin

    La lingua italiana per cinesi

  • Saperi per contare - Inglesebiennio dei nuovi CPIA
    Saperi per contare - Inglese

    biennio dei nuovi CPIA

  • Caleidoscopio italianoUno sguardo sull'Italia attraverso i testi letterariLivello: B1-C1
    Caleidoscopio italiano

    Uno sguardo sull'Italia attraverso i testi letterari
    Livello: B1-C1

  • 17. Italiano L2 in contesti migratoriSillabo e descrittori dall’alfabetizzazione all’A1Livello B1-C1
    17. Italiano L2 in contesti migratori

    Sillabo e descrittori dall’alfabetizzazione all’A1
    Livello B1-C1

  • Non so che fare Non mi importa di voi
Non mi vedo
CPC, PDIS/DQ
    Non so che fare Non mi importa di voi Non mi vedo

    CPC, PDIS/DQ

  • Spazio civiltà Civiltà italiana per stranieriLivello: A2-B1
    Spazio civiltà

    Civiltà italiana per stranieri
    Livello: A2-B1

  • Leggere la civiltàLetture di civilità italiana per stranieriLivello: A2-B1
    Leggere la civiltà

    Letture di civilità italiana per stranieri
    Livello: A2-B1

  • Prepararsi alla DILS-PGCertificazione in
    Prepararsi alla DILS-PG

    Certificazione in "Didattica dell'Italiano Lingua Straniera", II livello, rilasciata dall'Università per Stranieri di Perugia - CVCL + Handbook

  • La grammatica sempliceGrammatica semplificata dell'italiano
    La grammatica semplice

    Grammatica semplificata dell'italiano

  • L'italiano non è difficileEsercizi di italiano per arabiLivello: A1-A2
    L'italiano non è difficile

    Esercizi di italiano per arabi
    Livello: A1-A2

  • Usare e descrivere l'italianoGrammatica per giovani adulti
    Usare e descrivere l'italiano

    Grammatica per giovani adulti

  • L'italiano non è difficileEsercizi di italiano per cinesiLivello: A1-A2
    L'italiano non è difficile

    Esercizi di italiano per cinesi
    Livello: A1-A2

  • 21. Il nuovo sistema di istruzione degli adultiDai CTP ai CPIA
    21. Il nuovo sistema di istruzione degli adulti

    Dai CTP ai CPIA

  • Grammar 4 youLivello: A1-B1
    Grammar 4 you

    Livello: A1-B1

  • Buon lavoroL'italiano per le professioniLivello: A2
    Buon lavoro

    L'italiano per le professioni
    Livello: A2

  • Leggere per scrivereAntologia di testi letterari e non letterari
    Leggere per scrivere

    Antologia di testi letterari e non letterari

  • Ascoltare e leggereLivello: B2
    Ascoltare e leggere

    Livello: B2